FORGOT YOUR DETAILS?

Parla etiope la 94° edizione del Giro podistico Internazionale di Castelbuono. Vince lo junior Worku Tadesse al termine di uno sprint sul norvegese Moen. Terzo l’ugandese Chemutai. Prologo con il Trofeo delle Province per i giovani e la corsa vintage con protagonisti gli amatori. Castelbuono (Pa). Spettacolo allo stato puro, adrenalina a mille, emozioni da

C’è grande attesa per l’edizione numero 94 del Giro podistico Internazionale di Castelbuono, in programma venerdì 26 luglio. Pronostico incerto e parterre giovane e di qualità, promettono spettacolo elevato all’ennesima potenza. L’evento torna ad essere inserito nel prestigioso elenco dei Bronze Label Events della IAAF. Castelbuono (Pa). Inesorabile, inarrestabile, è il conto alla rovescia che

Da oltre un ventennio al seguito del Giro, con amore, dedizione e professionalità. Castelbuono abbraccia i “figli” del Giro podistico Internazionale con cinque cittadinanze onorarie.  Domani 24 luglio, la consegna nel corso della seduta del Consiglio comunale convocata ad hoc. (Castelbuono) – Il sipario della 94a edizione del “Giro Podistico Internazionale di Castelbuono” si alzerà

Giovani, forti ed emergenti. E’ l’identikit degli atleti top africani, presenti alla 94° edizione del Giro podistico Internazionale di Castelbuono. Uganda, Etiopia, Eritrea, Burundi e Ruanda le nazioni rappresentate. Chelimo e Chemutai “punte” ugandesi.  Nzikwinkunda e Muhitira per il bis. Occhio all’etiope Tadese. (Castelbuono) – L’Europa chiama, l’Africa risponde e lo fa presentando al 94°

Lorenzo Abbate e Tatiana Betta scrivono per la prima volta il loro nome nell’albo d’oro di “Aspettando il Giro”. Assegnati anche i titoli regionali a squadre. Apertura di manifestazione con le categorie giovanili. Castelbuono (Pa). Sono Lorenzo Abbate (Universitas Palermo) e Tatiana Betta (Podistica Messina) i vincitori della quarta edizione di  “Aspettando il Giro”, la

TOP